Amamelide

Amamelide

Amamelide- Una pianta a carattere arbustivo simile al nocciolo che può raggiungere anche ragguardevoli altezze, fino a 6 metri con foglie caduche. Il colore delle foglie è verde brunastro nella bella stagione e giallo ocra in autunno, prima della loro caduta. L’Amamelide fiorisce tra settembre e ottobre mentre i frutti sono costituiti da capsule legnose che liberano uno o due semi scuri e lucidi. Sono notevoli le proprietà di questa pianta che trova numerosi utilizzi.

Proprietà dell’Amamelide

Dell’Amamelide si utilizzano principalmente le foglie e la corteccia dove si concentrano maggiormente le sostanze benefiche. Queste sono costituite da Tannini solubili ma anche flavonoidi e composti triterpenici.

I tannini hanno una forte azione tropica delle membrane cellulari e delle pareti dei vasi sanguigni e promotrice della rigenerazione delle cellule dell’epidermide. L’utilità si riferisce, quindi, alle malattie vascolari e alla cura delle malattie dermatologiche, soprattutto di carattere allergico.

Le proprietà dei flavonoidi e dei triterpenici

I flavonoidi sono sostanze con proprietà notevoli di contrasto alle infiammazioni, sono antinfiammatori potenti e in combinazione con i composti triterpenici esplicano azione di stimolo al tono muscolare dei vasi sanguigni.

La pianta di cui parliamo, quindi, è considerata una pianta con notevoli proprietà benefiche per il sistema circolatorio con notevole utilità, ad esempio, in caso di flebiti, varici ed emorroidi ma anche a sostegno dei capillari fragili e dilatati, con tendenza a formare ematomi. L’azione astringente rende indicato l’uso dell’Amamelide anche a contrasto della Cellulite.

Amamelide e Emorroidi

Questa notevole pianta è parecchio utilizzata in rimedi contro le emorroidi, proprio per la sua azione di rinforzo della parete venosa e le proprietà fortemente antinfiammatorie. L’Amamelide, quindi, agisce alla base del problema alle emorroidi che si caratterizza per un quadro infiammatorio e di congestione sanguigne, anomalie che questa pianta combatte efficacemente.

Cosa sono le Emorroidi

Per meglio comprendere l’azione dell’Amamelide contro le Emorroidi, è opportuno un breve richiamo all’origine di questo problema.

Le emorroidi sono un gruppo di vene che circondano anularmente l’orifizio anale e si suddividono in emorroidi interne ed esterne.

Spesso, soprattutto per sforzi prolungati, stipsi, eccessiva sedentarietà e alimentazione scorretta si infiammano, si dilatano e possono anche facilmente arrivare a rompersi determinando un sanguinamento.

L’infiammazione delle emorroidi può essere anche parecchio dolorosa e in ogni caso certamente fastidiosa, soprattutto durante la defecazione. Diversi medicinali, soprattutto a formulazione in crema aiutano parecchio; in molti casi nella formulazione è compreso anche il cortisone, potente antinfiammatorio.

Le creme a base di Amamelide sono certamente efficaci e consentono l’utilizzo delle sostanze naturalmente presenti in questa pianta evitando l’uso del cortisone o comunque di sostanze di origine chimica.

Tisana Amamelide

Oltre alle creme a base di Amamelide per uso locale, si possono sfruttare le proprietà antinfiammatorie della pianta anche attraverso una tisana che da beneficio a tutto l’organismo.

La tisana di amamelide si prepara versando un cucchiaio di foglie di Amamelide in una tazza d’acqua bollente e lasciando in infusione per 10 minuti. Si filtra e si beve in ragione di due tazze al giorno lontano dai pasti.

Prezzo Amamelide

Sono diverse le preparazioni a base di Amamelide in commercio, sia in forma di tintura madre che in crema ma puoi trovare anche questa pianta in forma di compresse da assumere in quantità di una compressa due/tre volte al giorno per un beneficio di tutto l’organismo. Le trovi anche su Amazon:

Il prezzo è più che abbordabile, poco più di 10 Euro per 200 compresse da 400 mg ciascuna.

Se cerchi la formulazione in crema eccola, sempre su Amazon a circa 16 Euro per un tubo da 50 grammi:

Vuoi farti una tisana di Amamelide? Nessun problema, su Amazon trovi anche le foglie secche di amamelide per questo utilizzo, 100 grammi di foglie secche al prezzo di 8,90 Euro.

Hai tutte le possibilità per utilizzare l’Amamelide che non ha particolari controindicazioni se non una cautela in chi soffre di malattie gastriche e di stipsi, per le quali persone l’Amamelide andrebbe assunto con cautela e previa autorizzazione del medico.

Hai trovato interessante questo articolo? Commentalo subito e seguici su Facebook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *